martedì 23 novembre 2010

PAZZA MANO
Ottobre cede il passo a Novembre,
bastano pochi giorni e poche notti,
e l’inverno lascerà il posto alla primavera,
un altro anno è finito,
è stato un buon anno?,
o è stato un anno cattivo?.
Commiato gli amici di sempre,
mentre nuove amicizie fioriscono
torno stanco nella mia amata terra
in cerca di abbracci e baci,
la notte scrivo e sogno,
o sogno mentre scrivo?.
Mentre gli anni passano.
Una sonora risata mi libera,
da questa mia mano
impazzita.

Nessun commento:

Posta un commento