giovedì 23 dicembre 2010

DONO DI NATALE

Parlo di un mondo inserito nella
complice fratellanza  delle anime

Mi riferisco ad una terra dove la notte,
 sia solo passeggera carezza del sogno

Parlo di una dimora disseminata d’amore,
solidarietà , e  libertà

Queste parole  non sono altro ,
che il pensiero umano,
senza il cancro della codardia.

Nessun commento:

Posta un commento