venerdì 31 dicembre 2010

SE TI AMASSI

Se ti amassi,
non sarei come quei cantanti ,
che cantano canzoni monotone,
se ti amassi,
sarei una sorgente che per tutta
la vita sgorga acqua cristallina
se ti amassi,
non sarei mai come la pianta rampicante
che approfitta dei tuoi alti rami
 per ostentare se stessa.
Se ti amassi,
sarei come un fiocco di neve,
che danzando a mezz'aria disinvolto,
si poserebbe sul tuo cuore.
Ma sono solo io ,e voglio
 dividere con te il sole ,la luna,
le stelle,  fulmini e tempeste,
 la nebbia, l'arcobaleno,
in apparenza separati ,
ma uniti l'un l'altro per la vita.
Solo questo è grande amore,
 la fedeltà è proprio qui.
Amerei , non solo il tuo corpo,
ma anche il posto che occupi,
 il suolo dove poggi , i tuoi piedi .

Nessun commento:

Posta un commento