giovedì 16 dicembre 2010

SFINGE DI SABBIA

Non innamorarti di me, sono

come un arido deserto,

il mio corpo è terra sterile,

le mie labbra,acqua di

di un fiume amaro,

la mia mani, farfalle morte

la mia voce,

usignolo senza canto.

Non innamorarti di me

Troverai solo una valle arida,

stelle morte nei miei occhi.

Non innamorarti di me ,

Potrei tramutarti in una,

Sfinge di sabbia.

Nessun commento:

Posta un commento