mercoledì 2 marzo 2011

PICCOLI AL SUO COSPETTO
Ora il volto della terra è cambiato: è triste.
Vedo la terra desolata e soffro ,
di un' indicibile tristezza.

Talvolta mi sveglio nel cuore della notte ,
e mi sento come se stessi soffocando ,
a causa del peso di questa terribile,
sensazione di indifferenza.

Una delle principali pecche ,
nella Società attuale ,è l'umiltà.

 Non importa quanto in alto,
 o lontano possa arrivare, una persona  
essa saprà sempre quanto è piccola ,
al cospetto del buon Dio.

1 commento:

  1. Hai ragione Riccardo l'INDIFFERENZA è uno dei peggiori mali che affligge le nostra società.

    RispondiElimina