lunedì 18 aprile 2011

POETA PITTORE
Nelle mie poesie sono molteplici le sfumature,
le mie parole per il più delle volte sono una tavolozza di
tenerezza e di sentimento.
I miei passi sono trasparenti, la mia pelle è di vecchio ormai,
il mio pigiama, lo sai! verde è come il mio giardino.
La mia speranza multicolore splende il sole, oro per me ,
le stelle con cui gioco sono d'argento.
La mia notte è buia, come la tua pelle che amo.
Il mio mare è il mio cielo azzurro,
come gli occhi tuoi che non vivono più nel mio cuore.
La sabbia è grigia come il pelo del mio gatto,
Il mio letto è bianco giallo, rosso, blu, nero come il colore
diffuso la mia passione .... aah! cremisi colore rosso e la mia
 passione inesauribile di salvataggio poeta.
Se tutto ciò che vedi sulla mia tavolozza dei colori ha un
avatar mistico lasciato sull’orizzonte.
Ti invito a diventare un pittrice, non importa se il tuo stile
è astratto, romantico ,o di moderne sfumature,
Inserisci  nelle tue lettere mia poetessa,
il profondo sentimento ,ispirati e scrivi.
Scrivi il tuo migliore dei tuoi versi, qui nelle migliori pagine
bianche della mia vita,
qui nell'anima traslucida che è in attesa di te.
Metti  il colore del sentimento ,nel mio cercarti, amarti .
Ed’io per te  voglio mettere tono, colore e ritmo, alla parola
amore.
Come un poeta, pittore, che dipinge il cuore e l'anima.

1 commento:

  1. Sulla tavolozza tutti i colori possibili..sembrerebbe facile e possibile per tutti farne un quadro..ma se non si è poeti nell'animo come te, ne verrebbe fuori solo un papocchio.Bravissimo!!
    Un abbraccio
    Vera

    RispondiElimina