venerdì 26 agosto 2011

PADRONE DEL TEMPO


Per essere padroni del tempo ,non dobbiamo cercare di fermarlo, sarebbe come cercare di trattenere tutta l’acqua di un ruscello nelle nostre mani, ci sfuggirebbe tra le dita.

Non dobbiamo trascurare il tempo, dobbiamo concederci momenti di libertà, momenti senza obblighi, senza far niente.

Solo in questo modo si potrà fermare il tempo, per vedere emergere il nostro vero io.

Nessun commento:

Posta un commento