venerdì 30 settembre 2011

LA VOCE DELL’ANIMA

Ascolta il tuo sesto senso,

quella voce che ti chiama,

avvolgendoti, nel suo dolce ronzio,

per poi portarti in paradiso sulle sue ali.

Tu inquieta, nervosa,

ipercinetica, forse confusa.

Cerchi nell’aria, quell’amore che si mostra,

come un fiore dai petali rosso passione,

desideri  quel suo profumo,

che nel ricordi di lui, ti faccia sentire

pregna, di quella delicata emulsione.

Nel tuo cuore ambre mattutine,

piene di illusioni,

sognano nuove albe con lui.

vivi la tua attesa, vivila con dolcezza.
Mentre al vespro della sera,

cercando il tuo sguardo lui s’accosta.

E tu sperando che la luna resti nel cielo eterna,

ti doni a lui.

Al risveglio del domani, quando un suo soave,

sussurro cercando di te, ti accarezza.

Ti donerà con tutto il cuore,

la sua vita per il domani.

Nessun commento:

Posta un commento