martedì 21 dicembre 2010

BLEVIO


In quel di Blevio ,
cade un torrente,
dalle acque fredde e trasparente,
sposandosi al lago, variando il colore,
quando del cielo rispecchia l’umore.
Discende cantando di storie passate,
di quando le sue acque,
erano ancora immacolate.

Nessun commento:

Posta un commento