lunedì 20 dicembre 2010

Reno e la sua bicicletta

Oggi voglio uscire,e per un po’ pedalare,

le intemperanze del tempo voglio ignorare,
in ogni momento, sentir la carezza del vento,
con la canicola estiva, o con la pioggia cattiva,
vedere nuovi  orizzonti,scoprire infuocati tramonti.
Spinger con forza sul mio pedale,
per poter scordare la noia mortale,
di una pretesa di vita normale.
Nella sapienza dei miei pensieri,
andar in bicicletta felice ,e senza pensieri.

Nessun commento:

Posta un commento