sabato 4 dicembre 2010

CANTO D'AMORE

Oggi mi voglio confessare, non davanti a Dio,ma davanti a te,
che sei la causa ,di questo mio poetico delirio.
Ti amo perche quando non ci sei,il mio cuore si dispera,
Ti amo ogni secondo, ogni minuto, ogni ora,
sono come un disperato ,se non ho tè ,
Il mio amore è  forma che supera ogni  logica,
in questo universo io ti amo,come un pianeta,la propria luna.
Ti amo con l’orgoglio di chi sente l’onore, di venire
 ricambiato,da tanto amore.
 Amo te compagna meravigliosa che mi hai
prelevato da questa terra, per donarmi la vita.
Ti amo con tutto me stesso e non chiedo altro
Ti bacio perche sei la mia ispirazione mia delizia,
amo la perfezione del tuo corpo, opera d’arte
senza copia alcuna .
Ti amo e ti chiedo di restare con me per il resto
della nostra vita.
Tenendoti con me sempre, senza chiederti nessuna
spiegazione,sarà  mia realtà , prendermi cura di te,
 e  amarti.

Nessun commento:

Posta un commento