martedì 1 febbraio 2011

PIERROT

Sono un Pierrot, non sono una farfalla ...
Se fossi davvero una farfalla,
con ali d'angelo verrei a te,
posandomi sulla tua spalla e mi fermerei lì.
Vorrei vedere il tuo sorriso,
l’intimo sussurro delle tue parole,
sentire le tue carezze , il profumo della tua pelle.
Ma io sono solo un Pierrot ,che vuole farti ridere ,
che illumina le tue serate, con ilari sogni,
che tace il mondo che non si vede ,
e non si sente vicino a nessuno.
Se fossi davvero una farfalla,
non sarei qui accanto a te,
guardando orizzonti chiari,
osservando i tuoi passi incerti,
ti accompagnerei  nelle tue notti buie.
Se lo fossi, in realtà una farfalla,
percepirei il profumo dei fiori,
volerei su campi verdi, di gigli freschi.
Ma io sono solo un pagliaccio, una fantasia .
Ti rallegro con la mia magia,
il mio solo scopo è di farti  ridere,
per portare via le tue sofferenze,
nella speranza di accendere il tuo sorriso .
Dal momento che non sono davvero una farfalla,
ma solo un pagliaccio ,un Pierrot ,
oggi ti chiedo sorrisi, non lacrime,
rimuovi la tua tristezza ,
brindiamo insieme alla  felicità.

Nessun commento:

Posta un commento