martedì 11 ottobre 2011

DIPINGERE PAROLE

Sopra questa bianca tela,
vorrei dipingere i rumori dell’anima.
usando sillabe come pennelli,
per
imbrattarne la sua verginità.

Di rosso color passione,
dipingo frecce che penetrano,
all’interno di un buco nero ,
dove esausto mi perdo.

E passando oltre scivolo ,
su azzurri acquerelli di parole
di morbido piacere,
cogliendo il rosa dell’alba
nella visione di un bacio
dai contorni accecanti.

Una danza di rime,
che impazzano sulla tela
schizzando di emozioni lo sfondo
con i colori dell’arcobaleno

Come dei capo sillaba d’oro, e argento,
per creare la cornice,
rifinendo quell’opera trionfale
appesa al muro.

Espressione della mia sensualità,
che si nasconde in un sogno

Nessun commento:

Posta un commento