domenica 14 novembre 2010

                                            POEMA D’AMORE
                    Leggerti vorrei come un mio poema
                    mentre il mio sguardo si  posa 
                    sul tuo corpo,metto un accento
                    una virgola,scopro quanto sentimento,
                    scaturirà da questo  mio messaggio d’amore
                    non voglio cercare enigmi grammaticali   
                    ma solo dolci parole su un piccolo foglio
                    di carta      
                    questo poema che io dedico a te vuole
                    mostrarti la forza del mio sentimento.
                    Perché tu sei il miele della mia ispirazione
                    e voglio ubriacarti  con il dolce nettare
                    delle mie parole.
                    Apri gli occhi schiudi le tue labbra
                    Senti il soave effluvio dei fiori
                    Che adornano il tuo giardino.
                    E nella notte tu potrai vedere
                    una musa passeggera che cavalca
                   Con una lunga scia di stelle l’alato Pegaso                     
                           Disegnando nel cielo la parola ,
                          ti amo.

Nessun commento:

Posta un commento